vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di San Benigno Canavese appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Carta d'Identità Elettronica (CIE)

Scheda del servizio

CARTA DI IDENTITÀ ELETTRONICA (C.I.E.)

LA CARTA DI IDENTITA’ ELETTRONICA E' RILASCIATA SOLO SU PRENOTAZIONE:
-TELEFONICA: 011-9880100 interni 203-204-205 (telefonare dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00)
-PRESSO LO SPORTELLO ANAGRAFE NEGLI ORARI DI APERTURA
E' possibile richiedere l’appuntamento per sè o per un altro richiedente (es. coniuge o figlio maggiorenne o minorenne)

CHE COS'E'
La nuova Carta d'Identità Elettronica (C.I.E.) è un documento di identificazione che consente di comprovare in modo certo l'identità di una persona sia sul territorio nazionale che all'estero.

Oltre ad essere un documento di viaggio essenziale nell'Unione Europea e nei paesi convezionati, la C.I.E. permette di richiedere un'identità digitale sul Sistema Pubblico di Identità Digitale SPID (ad esempio, in futuro, prenotazioni sanitarie o pagamento di servizi scolastici) e, attraverso il PIN generato con il suo rilascio, permetterà di autenticarsi nei servizi telematici della Pubblica Amministrazione (ad esempio, rilascio certificati online).

LA SPERIMENTAZIONE A SAN BENIGNO C.SE (TO)
E' stata sperimentata la fase di rilascio della nuova carta d'identità elettronica i primi giorni di dicembre 2018.
A partire dal 11 dicembre 2018 è attiva solamente la procedura di rilascio della C.I.E., ad eccezione di reali e documentate condizioni di:
-motivi di salute
-viaggio
-consultazione elettorale
-partecipazione a concorsi o gare pubbliche
-cittadini iscritti all'AIRE

CHI PUÒ RICHIEDERLA E VALIDITÀ
La C.I.E. può essere richiesta dai cittadini residenti a S. Benigno quando:
-alla scadenza naturale della carta: il rinnovo della carta d'identità può essere richiesto a decorrere dal 180° giorno precedente la scadenza
-in caso di smarrimento o furto, muniti di apposita denuncia
-in caso di deterioramento

La validità è la stessa di quella cartacea:
-3 anni, per i minori di anni 3
-5 anni, tra i 3 e i 18 anni
-10 anni per i maggiorenni

COME RICHIEDERLA
La richiesta della C.I.E. e la successiva consegna avvengono in momenti differenti.
E' obbligatorio, innanzitutto, fissare un appuntamento telefonando al n. 011/988.01.00 int. 203 –204-205 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00)

E' possibile richiedere l’appuntamento per sè o per un altro richiedente (es. coniuge o figlio maggiorenne o minorenne) .

APPUNTAMENTO ALLO SPORTELLO: COSA PORTARE E COSA VIENE FATTO
Il cittadino dovrà presentarsi personalmente all’Ufficio Anagrafe munito di:
-Carta di identità scaduta, in scadenza o deteriorata, che verrà ritirata (in caso di smarrimento o furto portare l’originale della denuncia effettuata presso il comando dei Carabinieri)
-Tessera sanitaria / codice fiscale munito di codice a barre
-1 fototessera recente in formato cartaceo, in cui il volto sia ben visibile e non si indossino copricapi

Per i cittadini stranieri servono anche:
-Per i cittadini stranieri (extra UE) anche il permesso di soggiorno in corso di validità o documentazione che provi il rinnovo in corso (ricevuta postale della presentazione Kit di rinnovo oltre alla fotocopia del permesso scaduto).

Per i minorenni è necessario inoltre:
-La presenza di entrambi i genitori per rendere il documento valido per l’espatrio
-La presenza di un genitore munito dell’ “Istanza e atto di assenso all’espatrio del minore” compilata e firmata dal genitore impossibilitato a recarsi presso lo sportello anagrafe e con allegata copia del suo documento di identità

Per il rilascio del documento a minorenni con età inferiore a 12 anni compiuti non sarà necessaria la loro presenza.

Allo Sportello, l'operatore effettua:
1. la registrazione dei dati anagrafici e di residenza
2. l'acquisizione della fotografia
3. l'acquisizione delle impronte digitali dell'indice della mano destra e sinistra (questa procedura non avviene per i minori di 12 anni)
4. la richiesta di eventuale manifestazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti
5. la registrazione dell'indirizzo di consegna della C.I.E. e di un eventuale diversa persona autorizzata a ritirare la carta in assenza del titolare
6. la stampa del documento di riepilogo e firma: anche quest'ultima verrà scansita digitalmente per essere inserita nella C.I.E.
7. l'invio via web al Ministero della richiesta di rilascio della carta, consegnando al richiedente copia della ricevuta e di una prima parte di PIN (la seconda parte arriverà con la carta), necessario per usufruire dei futuri servizi online della Pubblica Amministrazione

L'insieme di queste operazioni ha una durata di circa 20-30 minuti.

COSTI E PAGAMENTO
La nuova carta ha un costo complessivo, tra corrispettivo da versare allo Stato e diritti di segreteria, di €22,00.

Il costo del duplicato in caso di deterioramento o smarrimento è di € 27,00

La somma viene pagata direttamente allo Sportello Anagrafe al momento del rilascio, preferibilmente in contanti (almeno per il primo periodo), successivamente si potrà pagare anche attraverso il POS (pagamento con bancomat o carta di credito).

CONSEGNA DELLA C.I.E.
L'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato provvederà ad inviare all'indirizzo del richiedente la nuova C.I.E. entro 6-15 giorni lavorativi dalla richiesta di emissione.
Nella busta sarà presente anche la seconda parte del PIN, che deve essere conservato per autenticarsi ai servizi web della P.A.

In alternativa il documento potrà essere ritirato presso il Comune di San Benigno . Potrà eventualmente ritirarla una persona delegata solo se ne è stato indicato il nome al momento della richiesta.

Viste le tempistiche tra prenotazione, appuntamento e consegna, consigliamo in caso di spostamenti o eventuali impedimenti, di prevedere con un certo anticipo la necessità di ottenere la nuova Carta d'Identità.

DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI
Per i cittadini maggiorenni è prevista la possibilità di esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti (consenso o diniego); la scelta è facoltativa. Per qualsiasi informazione in merito è possibile consultare il sito http://www.trapianti.salute.gov.it

APPROFONDIMENTI
Sul sito http://www.cartaidentita.interno.gov.it/ è possibile conoscere la nuova C.I.E. e tutte le caratteristiche del documento

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Responsabile Segretario C.le dott.ssa CARRERA Daniela
Personale BERIA Elena - TUMMOLO Raffaele
Indirizzo Piazza Vittorio Emanuele II n° 9
Telefono 011.9880100 int. 203 - 204
Fax 011.9887799
EMail demografici@comunesanbenigno.it
sportello.anagrafe@comunesanbenigno.it
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
da lunedì a venerdì 8:30/11:00
il lunedì anche 16:00/18:15
sabato 8:30/10:30